Blog

Dall’11 al 15 novembre ad EIMA Digital Preview presente anche R.I.V.E. con il proprio stand virtuale

Sarà presente anche R.I.V.E. ad EIMA Digital Preview, l’anteprima virtuale della rassegna della meccanica agricola organizzata da FederUnacoma, partner organizzativo della stessa Rassegna internazionale di viticoltura ed enologia. Accessibile la room virtuale di R.I.V.E. e disponibili gli addetti della Fiera pordenonese per appuntamenti “a tu per tu” con gli operatori economici.

Oltre 1000 partecipanti con il proprio stand virtuale e oltre 120 appuntamenti formativi: sono i numeri, ancora provvisori ma destinati a crescere, della EIMA Digital Preview, l’anteprima virtuale di EIMA International, che si tiene online dall’11 al 15 novembre prossimo. Un’edizione tutta speciale, che anticipa quella reale sfruttando le risorse digitali che tanto si sono rivelate utili ed efficaci con l’insorgere dell’emergenza sanitaria che ha coinvolto il mondo, Italia compresa. EIMA Digital Preview si svolgerà, infatti, su una piattaforma digitale interattiva appositamente creata, costituendo un evento ponte con la rassegna fisica che si svolgerà nel 2021. Organizzata da FederUnacoma, l’associazione italiana dei costruttori di macchine agricole, l’edizione virtuale vedrà anche la partecipazione di R.I.V.E., la Rassegna Internazionale di Viticoltura ed Enologia che si tiene a Pordenone Fiere e di cui FederUnacoma è partner organizzativo. Un sodalizio, quello tra le due realtà, siglato nell’estate del 2019, e con una ambiziosa missione: quella di rendere Pordenone, attraverso R.I.V.E., punto di riferimento internazionale per il settore viti-vinicolo. Un obiettivo che R.I.V.E. sta portando avanti agendo su più fronti: organizzando la terza edizione della manifestazione fieristica che si terrà dal 3 al 5 novembre 2021, e promuovendo occasioni di contatto, incontro, confronto con i potenziali espositori.
Rientra in questo approccio anche la partecipazione ad EIMA Digital Preview a cui R.I.V.E. parteciperà con il proprio stand virtuale. Per i visitatori il viaggio nell’universo EDP inizia con l’iscrizione al sito internet di EIMA International, nella sezione dedicata ad EIMA Digital Preview, e con la creazione di un’area personale cui si accede tramite username e password.
Alla room virtuale di R.I.V.E. si potrà accedere, dopo aver eseguito il login, attraverso il terzo portale, intitolato “Pianeti merceologici”, che proietta il visitatore in un macrocosmo composto da 14 sezioni che corrispondono agli stessi settori di specializzazione nei quali è suddivisa l’EIMA International fisica. Una volta individuata e scelta la room “R.I.V.E.”, si potrà accedere in un vero e proprio stand virtuale dove sarà possibile vedere filmati istituzionali, scoprire le novità e le opportunità della terza edizione della Fiera e stabilire un contatto diretto con i responsabili marketing di R.I.V.E. per avere ulteriori informazioni e approfondimenti. Il contatto può essere avviato attraverso tre canali: l’Avatar receptionist all’ingresso dello stand digitale, la Tower chat e la Conference room. Sia l’avatar che la tower chat permettono di accedere a un programma di messaggistica veloce con cui è possibile chiedere all’azienda espositrice informazioni generiche su prodotti, iniziative commerciali o novità in arrivo. La conference room, invece, è lo strumento attraverso cui i visitatori possono, previo contatto in chat, incontrare in videoconferenza il personale dell’azienda per avere informazioni più specifiche di natura commerciale o tecnica. L’intera piattaforma è strutturata per riprodurre, quanto più possibile, l’esperienza di una fiera reale – spiegano i tecnici di FederUnacoma – con la possibilità di “abitare” spazi tridimensionali e l’opportunità appunto di interagire con le aziende espositrici e con le organizzazioni presenti mediante il proprio stand virtuale.

Il carattere internazionale della manifestazione virtuale è testimoniato anche dalla collaborazione con l’ICE Agenzia, che consentirà a centinaia di operatori economici selezionati dagli uffici ICE di 37 paesi del mondo di contattare le aziende e realizzare sulla piattaforma virtuale gli incontri “business-to-business”.

“Il sodalizio tra Pordenone Fiere e Federunacoma ha una ambiziosa missione – spiega Renato Pujatti presidente di Pordenone Fiere – quella di rendere la Fiera di Pordenone punto di riferimento internazionale per il settore viti-vinicolo. Un obiettivo che R.I.V.E. sta portando avanti agendo su più fronti: organizzando la terza edizione della manifestazione fieristica che si terrà dal 3 al 5 novembre 2021, e promuovendo occasioni di contatto, incontro, confronto con i potenziali espositori”.

Per illustrare al grande pubblico come vivere l’esperienza di EIMA Digital Preview gli uffici FederUnacoma hanno realizzato un video disponibile a questo link.

No Comments

Post a Comment